Borgo Scopeto

Borgo Scopeto
Borgo Scopeto

L’azienda agricola Borgo Scopeto è una piacevole realtà della regione Toscana che si estende su 503 ettari di terreno che sono situati nel Comune di Castelnuovo Berardenga. Vanta una delle vigne più grandi di tutta la regione, che si estende per ben 26 ettari. Qui si entra in una zona caratterizzata da rocce argillo-marnose.

La prima bottiglia di Chianti Classico di Borgo Scopeto fu prodotta nel 1990, dopo 7 anni Elisabetta Gnudi Angelini acquistò la tenuta per poter subito iniziare la fase di recupero del Borgo, e trasformarlo in un luogo esclusivo. Al tempo stesso venne costruita la cantina di vinificazione e invecchiamento. E’ stata concepita secondo la tecnologia “a caduta”, che permette una costruzione su due livelli, con la zona di invecchiamento che risulta interrata.

Vini e caratteristiche

La cantina è stata rinnovata ed ampliata durante gli ultimi anni per permettere di mettere in pratica le più moderne tecnologie di vinificazione. E’ caratterizzata da 50 vasche in acciaio inox con capacità totale di 7000 ettolitri. La produzione dei vini è caratterizzata da una fase di affinamento / invecchiamento in botti di rovere di Slavonia. Qui si esegue un costante controllo automatico della temperatura per poter sempre mantenere stabile l’umidificazione durante tutto l’anno.

Per quanto riguarda invece la vendemmia, la raccolta manuale ha inizio nel corso della terza settimana di settembre.

Dopo essere stata poi trasportata in cantina, l’uva subisce un processo di pigiatura soffice al quale segue il trasferimento nei serbatoi.

Nel caso del Chianti Classico la fermentazione ha una durata di media di 7 – 10 giorni, mentre per i vini destinati a Riserva il tempo aumenta fino a 15 giorni.

Il Chianti Classico di Borgo Scopeto, viene preparato in due modi diversi: il primo tipo è di Annata e il secondo di Riserva. E’ proprio questo il modo migliore per permettere che questo vino non solo di superare i confini nazionali, ma soprattutto di essere apprezzato in tutto il mondo.

Oltre al Chianti Classico troviamo anche il Supertuscan Borgonero e il Vin Santo Doc Chianti Classico.

Ad affiancare la fortunata produzione di vino, a Borgo Scopeto troviamo anche una buona produzione di olio extra vergine di oliva e “Il Balsamico”, prodotto partendo dalle uve aziendali e successivamente invecchiato per 8 anni all’interno dell’Acetaia Malpigli che sorge a Modena.

Vini prodotti dalla cantina

Chianti Classico Riserva – Vigna Misciano, Chianti Classico, Borgonero, Vin Santo.

Borgo Scopeto
0577 322729
Strada comunale 14
53010
Castelnuovo Berardenga