Cantine Spelonga

Cantine Spelonga
Cantine Spelonga

Passione e tradizione sono alla base del lavoro che viene svolto all’interno delle note Cantine Spelonga anno dopo anno, vendemmia dopo vendemmia. Questo importante percorso ha avuto inizio nel 2001, quando la signora Maria Franca e il marito Carmine hanno deciso di ridare vita alle vecchie cantine di famiglia.

Particolarmente affascinante è lo stesso logo della cantina, che raffigura un vecchio portone di grotta, un volontario richiamo al nome Spelonga, che significa proprio grotta o caverna. Nell’azienda oggi lavora Marilina, la figlia della coppia, che ha fatto del vino la sua vera passione di vita, prima di trasformarla in una professione.

La cura dell’uva, la passione per il vino infatti sono la chiave vincente per portare la cantina a lavorare annualmente con prodotti eccellenti. Nel suo passato figurano corsi di agronomia, di enologia e di sommelier, che oggi le hanno garantito le basi solide per puntare sulla produzione del buon vino pugliese.

I vitigni di Spelonga

Le cantine Spelonga, che sorgono nel cuore del tavoliere Dauno, a pochi chilometri da Foggia sono circondate da un importante paesaggio circostante e si estendono su 20 ettari di vigneti a “spalliera”. Al suo interno troviamo diverse varietà coltivate, che vanno dal Trebbiano al Malvasia, per toccare anche i celebri Montepulciano e Sangiovese, fino al Merlot. Ad affiancare tutto questo è il desiderio di valorizzare l’autoctono Nero di Troia, che porta con se il vero talento di chi lavora nelle cantine. Un vino rosso porpora dai riflessi decisi, violacei con un profumo intenso di prugna matura e amarena e un sapore fresco, morbido e lievemente tannico.

Ogni vino viene prodotto seguendo una serie di regole ferree, in modo particolare rispettando il metodo biologico, al fine di ottenere sempre massima genuinità e rispetto della vite.

Una giovane azienda che opera effettuando una vendemmia rigorosa, effettuata a mano, con grande attenzione e selezione, per riuscire così a preservare il gusto e il profumo di ogni grappolo. I loro vini sono caratterizzati da un colore intenso, con un forte profumo di bouquet e dal sapore morbido. Con questo tipo di filosofia l’azienda riesce a mantenere viva l’unicità dei propri prodotti che riescono fedelmente a rispettare quelle che sono le caratteristiche dei viticoltori locali. Si conosce al meglio la terra, il territorio e soprattutto i metodi di raccolta e produzione.

Vino prodotto dalle cantine Spelonga

Tra le diverse varietà quello che ha permesso di far conoscere la cantina a livello nazionale è sicuramente il Nero di Troia.

0885434224
Via Menola c.n.
71047
Stornara