Cantinette vino: come conservare le bottiglie in modo adeguato

0

Le cantinette vino sono elettrodomestici simili ai frigoriferi ma dotati di ripiani portabottiglie e porte in vetro per servire il vino rosso o bianco sempre alla giusta temperatura, ma occorre davvero acquistarne una?

Per rispondere a questa domanda bisogna sapere che il vino soffre le variazioni di qualsiasi stato, sia esso di luce, di posizione e di temperatura. La temperatura ideale per la conservazione delle bottiglie è di 15 gradi centigradi circa, in condizioni di luce soffusa o addirittura di buio e senza muovere le bottiglie finché non sia giunto il momento di consumarle.

In un moderno appartamento di città difficilmente sussistono le condizioni ideali per conservare al meglio le nostre pregiate bottiglie senza dover ricorrere alla tecnologia, in questi casi le cantinette vino rappresentano sicuramente la scelta più azzeccata.

Prima di procedere all’acquisto però occorre valutare delle variabili come ad esempio lo spazio disponibile, mentre per quanto riguarda le prestazioni se non si hanno esigenze particolari, basterà una cantinetta standard a singola temperatura per un numero adeguato di bottiglie.

Come scegliere una cantinetta per vini?

Il vino invecchiando migliora le proprie qualità ma per poterlo conservare in modo ottimale bisogna prestare la massima attenzione a tre fattori: temperatura di conservazione perché il freddo ed il caldo possono alterare le proprietà fondamentali del vino quali l’alcolicità, l’acidità, gli aromi varietali e l’effetto astringente dei tannini.

Bisogna inoltre tenere sotto controllo la luce poiché sia la luce del sole che i raggi UV e persino la luce al neon possono danneggiare il vino, infine il grado di umidità infatti la cantinetta per vini fornisce l’umidità necessaria (circa il 70%) utile ad impedire l’essiccazione dei tappi di sughero ed a proteggere il vino dall’evaporazione. Eleganti e poco ingombranti le cantinette sono la soluzione perfetta per conservare correttamente il vino anche in casa, le cantinette frigo si dividono in due macro categorie:

  • Cantinette temperate: hanno una temperatura interna variabile e regolabile tra i 5° ed i 18° e non sono adatte a conservare le bottiglie di vino per lunghi periodi ma possono essere utili per mantenere un numero esiguo o cospicuo di bottiglie in un microclima perfetto per qualche giorno o poche settimane. La loro utilità consiste nella possibilità di poter servire il vino alla giusta temperatura quando serve. Di solito sono dotate di più piani, così da poter differenziare le temperature a seconda che si tratti di vini rossi, bianchi, spumanti o vini per aperitivo;
  • Cantinette climatizzate: adatte a conservare il vino in modo professionale e lasciarlo invecchiare per mesi o anche anni. Il tasso di umidità di questo tipo di cantinette si aggira intorno ai 60-80%, le temperature vanno dai 5 ai 22°, inoltre sono dotate di un sistema di aereazione che consente di ottenere un ambiente idoneo alla conservazione del vino.

La cantinetta vini è dotata di uno sportello anteriore composto da un doppio vetro temperato per proteggere le bottiglie filtrando la luce esterna ed isolandole termicamente. All’interno della struttura ci sono delle apposite mensole su cui posizionare orizzontalmente le bottiglie, le tipologie di cantinette frigo presenti sul mercato possono avere una o più ventole interne per una continua movimentazione dell’aria che assicuri una temperatura sempre uniforme.

I materiali delle cantinette per vino utilizzati sul mercato sono prevalentemente due: plastica e legno.

Le cantinette frigo per vino in plastica sono smontabili e consentono di posizionare le bottiglie su diversi strati anche se non garantiscono un grande effetto estetico, tuttavia la plastica è un materiale pratico e facile da pulire, inoltre è anche abbastanza economico. Le cantinette in legno invece conferiscono un maggiore gusto estetico soprattutto in ambienti in stile rustico ma sono anche più costose. La cantina vino refrigerata è la soluzione ideale per conservare i vini come se fossero dentro una cantina vera e propria, inoltre può rappresentare anche un’ottima idea regalo.

Share.

Comments are closed.