Con che ordine servire i vini a tavola?

0

Servire i vini a tavola può rappresentare un momento di piacevole coccola per i propri ospiti. Esattamente come capita quando ti rechi al ristorante, è bene però sapere che esistono una serie di regole importanti da seguire. E queste semplici regole le andremo a scoprire di seguito insieme.

servire i vini con ordine

Le prime indicazioni per il servizio del vino

Ti può spesso capitare di trovarti a servire diverse tipologie di vino durante un pasto e per questo è buona abitudine seguire un percorso ben delineato. Come sappiamo è importante trovare il vino che presenti le caratteristiche migliori per poter accompagnare le diverse portate. Il pesce infatti ha determinate necessità a livello di gusti e profumi che si distinguono per esempio dai secondi piatti di canne rossa, o dai primi piatti con sughi elaborati.

Quando organizzi una cena o un pranzo importante che prevede diverse portate è bene non eccedere mai. La quantità di vino dovrà essere ridotta, per non superare mai un bicchiere per tipo e portata. Per questo dovrai organizzare il tuo menu in base anche agli assaggi e alle degustazioni.

La giusta sequenza di servizio

  • Spumanti secchi;
  • Vini bianchi giovani e fruttati (secchi);
  • Vini bianchi aromatici (secchi);
  • Vini bianchi maturi e strutturati (secchi);
  • Vini Rosati;
  • Vini Rossi (novelli);
  • Vini Rossi invecchiati;
  • Spumanti dolci;
  • Passiti;
  • Vini liquorosi.

Seguendo questa guida potrai quindi partire da un Prosecco, che ha le sue caratteristiche e la sua struttura più leggera, andando poi man mano a puntare su bottiglie più invecchiate, passando dal bianco al rosso. Ricorda sempre di tenere presente della temperatura di servizio che viene riportata sull’etichetta dei vini. Evita sempre di muoverti all’indietro e soprattutto non improvvisare mai o lasciare nulla al caso.

Non dimenticare che…

Vi sono anche altre regoline utili per poter massimizzare il servizio. Prima di tutto il bicchiere va impugnato dallo stelo con la mano destra per posarlo poi direttamente alla destra dei tuoi ospiti. Una delle parti più piacevoli è sicuramente il servizio di un vino che è stato decantato nel portabottiglie. In questo caso dovrai impugnare il bicchiere con la mano sinistra: inclinalo leggermente e versa il vino.

Share.

I commenti sono chiusi