Petite Arvine

Un vitigno a bacca bianca, una zona di produzione che viene riconosciuta nella provincia di Aosta: qui nasce il Petite Arvine con una vendemmia che viene effettuata a settembre e una vinificazione con pressatura soffice. Ha un colore molto cristallino, un giallo paglierino con riflessi verdi, un profumo floreale con un tocco di pompelmo e agrumi e il suo gusto è morbido, persistente e particolarmente equilibrato. E’ ideale come abbinamento per i piatti a base di pesce, compresi crostacei e vongole, ma anche con carni come il carpaccio e i formaggi. E’ servito a 10°-14°.